SEZIONE MUSICA

Cral ATL Livorno

In collaborazione con

ASSOCIAZIONE LAVORATORI COMUNALI

PRESENTANO

Livorno Sabato 10 dicembre 2011 ore 21.30

Bottega Del Caffè

Viale Caprera (P.zza Del Logo Pio)

Info tel. 0586/894228

Martedì e Giovedì: dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

Mercoledì e Venerdì: dalle ore 09.00 alle ore 12.00.

 

4°INCONTRO

LA MUSICA PROGRESSIVA AL VERTICALE

 

 

GABRIELE LORENZI 

...racconta 

gli anni con

LA FORMULA3

all'interno della NUMERO UNO 

e la sua amicizia con  

 

LUCIO BATTISTI 

 

Gabriele Lorenzi ex tastierista dei Samurai, Camaleonti, Formula 3, Il Volo racconta e suona la sua esperienza musicale e l'incontro con Lucio Battisti negli anni della Formula 3. 

All'interno del locale sarà allestita una mostra di dischi in vinile di Lucio Battisti e di Gabriele Lorenzi e saranno programmati video originali dell'epoca.
BOTTEGA DELCAFFE' Viale Caprera Livorno Info tel. 0586/894228

Ingresso Gratuito

Ingresso gratuito

 

RASSEGNA STAMPA

IL CAFFE' - Numero Speciale - Dicembre 2011

 

Il Tirreno 9.12. 2011

 

Il Tirreno 10.12.2011

 

La Nazione 10.12.2011

 

RECENSIONE 

 

“Esistono tre tipi di musica: quella suonata, quella ascoltata e quella raccontata”. Così ha esordito Gabriele Lorenzi, tastierista labronico del mitico complesso della Formula Tre - ma prima ancora dei Samurai e dei Camaleonti - nell'incontro di sabato sera con i numerosi presenti al circolo ricreativo culturale dei dipendenti comunali della “Bottega del caffè” organizzato dalla SezioneMusica di Livorno.

Per tutti i partecipanti, è stata una serata veramente gradevole in cui il bravissimo tastierista ha alternato l'esecuzione dei più famosi brani storici della Formula 3  e di Lucio Battisti con il quale il gruppo ebbe un rapporto speciale di amicizia e di collaborazione.

Tra una canzone e l’altra Lorenzi ha deliziato i presenti con il racconto di piacevoli aneddoti sui personaggi più in vista di quel mondo, negli anni sessanta e settanta, e sulle esperienze professionali maturate in quel periodo.

Si è creato così,  sia per la indubbia bravura che per la sua innata simpatia, un feeling immediato tra il musicista ed il pubblico, coinvolto al punto che non ha mancato di accompagnarlo in coro nei brani più famosi di volta in volta eseguiti.

Solamente il raggiungimento dei limiti di orario imposti nel locale hanno, ad una certa ora, obbligato la fine della performance che, dato l'innegabile successo ottenuto, dovrà essere senz'altro riproposta a beneficio di chi non c'era e di coloro che sicuramente torneranno a voler rivivere almeno per una serata quegli anni magici.

 

 

Lorenzi durante il concerto

Lorenzi e SezioneMusica

Mostra dischi su Battisti

 

INDIETRO     -     HOME